Sottigliezze…

Design is not just what it looks like and feels like. Design is how it works.

– S. J

Ecco. A questo punto non mi spiego le enormi limitazioni sui componenti aggiornabili dei nuovi modelli di iMac 21,5″ e MacBook Pro 13″.

Per quando riguarda la manutenzione sicuramente i nuovi prodotti non sono funzionali… in effetti questo design mi sembra funzionale ad una sola cosa: il profitto.

Riparabilità 2/10

La riparabilità di un prodotto è indice di quanto tu sia realmente proprietario di quello che hai acquistato.

La limitazione sulla RAM saldata è semplicemente ridicola nel 2012, a maggior ragione su prodotti con dicitura “PRO” nel nome. Già sull’iBook G4 c’era un solo banco saldato e l’altro aggiornabile comodamente e con ottima accessibilità. In questo modo  turn-over  delle macchine diventa più frequente e, a volerlo evitare, bisogna già scegliere l’upgrade di RAM e quant’altro in fase di Build To Order, quando tutti sanno benissimo che la RAM montata da Apple costa circa dal 30 al 50% in più della stessa RAM comprata altrove.

Che gli iCosi siano non smontabili, mi va benissimo: tanto non devi aggiornare nulla (a parte la batteria, magari). Che lo siano un desktop e un laptop “pro”, per nulla.