Macintosh Classic: mi serve un HD SCSI

Aggiornamento sul bellissimo Macintosh Classic che vi ho fatto vedere ieri:

Sono riuscito a creare i floppy di sistema, scaricando le immagini dal sito Apple e mettendole su Floppy grazie al vecchio PC e alla distro live Slax KillBill Edition (l’unica che avevo in casa). Presto arriverà un tutorial su come fare i floppy di sistemase non si ha a disposizione un Macintosh con OS “Classic” e il floppy drive, ma solo un PC. In ogni caso bisogna passare da Linux, che sia installato o che sia su LiveCD, perché su Windows sono riuscito solo a rovinare un floppy…
Comunque ecco qualche foto:

Da Macintosh Classic
Da Macintosh Classic

altre foto le trovate qui.

Purtroppo con una punta di amarezza ho scoperto che il disco interno SCSI o non c’è o non funziona:

Da Macintosh Classic

quindi ne devo recuperare uno ed installarlo, oppure vedere se si può avviare da disco esterno (sempre con interfaccia SCSI).

Intanto però sul Classic c’è il trucco per avviare da ROM, premendo option-command-x-o all’avvio:

Da Macintosh Classic

il sistema è ridottissimo all’osso, ma permette di vedere se funziona tutto a dovere… ad esempio pensavo che il lettore floppy non funzionasse, invece era solo il floppy fatto da Windows che non andava…

Ragazzi, voi non potete capire l’emozione di lavorare su quel compuer… veder comparire l’Happy Mac, wedere il “Welcome to Macintosh”… insomma, una bella esperienza!
Spero di riuscire al più presto a risolvere la situazione, magari senza doverlo smontare (il Classic non è proprio un esempio di accessibilità interna, soprattutto per il tubo catodico molto delicato!).
Intanto ringrazio Fili che mi ha regalato questo cimelio e l’utente DarwinNE del forum di Macity che mi sta aiutando un sacco!

Se sapete qualcosa riguardo al disco SCSI fatemi sapere!

’nuff said