Regolare il volume senza "plic plic" (ovvero scusa una per parlare di…)

L’ho scoperto oggi, in preda a rincoglionimento da calcolatrice, ho erroneamente schiacciato troppi tasti insieme e ho scoperto che se regolando il volume si tiene premuto shift (maiuscolo), la regolazione avverrà in modo silenzioso, senza “plic plic”. Ve lo volevo dire, tutto qua.

Come dite? Tutto qua? Per chi non l’avesse capito, è cominciata la stagione del ritiro ascetico per la preparazione degli esami al PoliMI! Grazie ad alcuni simpaticissimi professori, nonostante la sessione d’esami inizi il 23 giugno (ovviamente le lezioni finiscono il 20 giugno…) per concludersi 31 luglio, quasi tutti gli esami saranno concentrati nelle prime due settimane di luglio, ovvero entro e non oltre il 15 di luglio. Fantastico, no? E per ogni materia due appelli, quindi vi lascio immaginare…
solo alcuni professori hanno deciso di attardarsi, per fortuna.
Mi viene in mente un video molto educativo:

Nonostante questo, ho comunque avuto il tempo di dedicarmi ad altro. Tra i miei interessi c’è il mondo dell’automobile, mi piace, mi appassiona, sono uno strenuo (strenuo?) sostenitore dei marchi italiani.
Così, tra un impegno e l’altro, qualche sabato fa sono andato ad un raduno di iscritti ad un forum automobilistico. Il tutto si è svolto sul lago di Iseo “a sei chilometri di curve dalla vita”, cure decisamente divertenti da percorrere, sia per il panorama, sia per la vivacità del percorso. Il tempo purtroppo faceva schifo:

ma grazie ad iPhoto anche la più brutta giornata può trasformarsi:

come vedete il raduno si è svolto in compagnia di 4 ospiti speciali: Sergio Marchionne, Luca Cordero di Montezemolo, Richard Gere e un bambino tibetano, questi ultimi testimonial della campagna pubblicitaria della nuova Lancia Delta:

È stato molto divertente, nonostante la giornata autunnale.
Dato che abbiamo aperto questa parentesi automobilistica, ecco qualche foto della nuova piccola nata di casa Alfa Romeo, direttamente dal Castello Sforzesco (premetto: io sono venuto veramente malissimo):



non vedo l’ora che sia mia!

Ok, per oggi ho terminato! Ma altre fantasmagoriche avventure mi attendono, quindi non aspettatevi molti aggiornamenti da qui a tempo indeterminato!

’nuff said