Cercasi tastiera

Avrei voluto sostituire il titolo con “Cercasi Pastiera“, ma per quest’anno mi sa che dovrò rinunciarci…
Comunque la storia è molto semplice: sto cercando una tastiera ed un mouse (entrambi esterni, naturalmente) per l’uso casalingo del mio iBook. Infatti, da quando ho comprato il monitor da 19″, ho preso il vizio di lavorare in dual monitor: benché io non sia un grafico e non usi spessissimo programmi con mille palette, la scrivania estesa è una comodità a cui non so rinunciare. Uno dei momenti in cui è più sfizioso usare il doppio monitor è quando devo cimentarmi in quel minimo di programmazione necessaria a completare esercitazioni e laboratori vari: in questi casi dispongo il testo dell’esercizio su un monitor, e l’editor sull’altro. Comunque sia, in tutti i casi in cui uso il monitor esterno, sarebbe veramente comodo (anche per la mia colonna vertebrale) poter disporre di una tastiera ed un mouse esterni. La cosa diventerebbe addirittura necessaria qualora decidessi di usare l’iBook in modalità “clamshell”, cioè con il “coperchio” chiuso, abilitato (come la scrivania estesa) grazie a Screen Spanning Doctor. Quindi eccomi qui alla ricerca della tastiera “perfetta”. Le caratteristiche devono essere:

  • Comprovata compatibilità con OS X (anche se dubito ci siano problemi)
  • Nessun inutilissimo tasto extra (GiMo, mi rivolgo soprattutto a te e ai tuoi mille tasti multimedia). Fosse per me rinuncerei anche il tastierino numerico
  • Layout QWERTY (ormai son tutte così…)
  • Interfaccia USB, col filo, non voglio roba wireless che poi ogni due giorni devo cambiare le batterie (anche se ho appena comprato le Beghelli Carica500 da 2100 mAh ricaricabili che sono ottime, benché care). Naturalmente non valgono le Ps/2 (sì ragazzi, le vendono ancora!!). Lo so, impazzirò tra i cavi, ma ormai ho capito che non c’è nulla da fare, finché non inventeranno i piani di lavoro con ricarica ad induzione, in versione economica (perché di concept e brevetti ce n’è già un po’).
  • Colore “Mac like”, ma non è strettamente necessario
  • Prezzo sotto (possibilmente MOLTO sotto) i 30 euro

Per il mouse le considerazioni sono simili:

  • Comprovata compatibilità con OS X (anche se dubito ci siano problemi, soprattuto con USBoverdriveX)
  • Ancora nessun tasto extra: bastano i tre tasti standard e almeno una rotella per lo scroll
  • Interfaccia USB
  • Prezzo sotto i 20 euro (meglio sotto i 15 euro)

Detto ciò: avendo sempre (o quasi) avuto portatili, non ho mai avuto occasione di farmi una cultura su queste periferiche. Quindi chiedo il vostro aiuto, perché io non so proprio orientarmi! Confesso che mi piacerebbe avere una tastiera di quelle che davano con gli iMac G3, quelle in versione compatta, senza tastierino numerico, anche QZERTY va bene, smonto i due tasti ed è OK. Ma per il mouse eviterei decisamente quello degli iMac G3! 🙂
Spero che qualcuno di voi possa darmi una mano… se non per la Tastiera, almeno per la Pastiera! 🙂

’nuff said

Technorati Tags :