Natale si avvicina: i regali fate(ve)li a gennaio!!

Il Natale sta arrivando: non c’è bisogno di leggere sul calendario, basta guardare fuori! I viali illuminati, più dai fari delle auto in fila che dalle luminarie natalizie, tutti i tamarri dell’hinterland milanese hanno acceso di lucine intermittenti le loro auto (ah, no, lo facevano anche prima, scusate), e centri commerciali di tutte le taglie straripano di gente che entra entra entra… e non esce mai (forse nemmeno per il 25). Ho provato a fare un giro per vedere qualche regalo di Natale, ma è impossibile: tra me e gli scaffali ho trovato sempre almeno sei o sette strati di folla pigiata e, anche nel caso si riuscisse ad afferrare qualcosa sugli scaffali, la fila per la cassa sembra la Salerno – Reggio Calabria con la neve (o via Bovisasca alle 8 del mattino, siamo lì…). Strategicamente, poi, a Milano ha aperto la fiera dell’artigianato, in cui è possibile comprare stronzatine semi-inutili al doppio del prezzo normale (beh, un pensierino sul porta iPod in cocco, bambù e lana peruviana potrei anche farcelo… ^__^ ).
Ragazzi, ammettiamolo: è uno stress! Io vi do’ un consiglio: se dovete farvi (e sottolineo farVI) un regalo, aspettate qualche giorno dopo l’Epifania! Non aspettare sarebbe uno spreco di soldi, oltre che, appunto, uno stress!! Perché aspettare gennaio? Non certo per i saldi o perché i centri commerciali si svuoteranno, ma per il Macworld! Come ogni anno non può mancare questo evento, e il piatto sembra davvero ricco (chissà che faccia paffutella che avrà Jobs, me lo immagino già a dire quanti “Millions” di iPod ha venduto in un mese!)
Innanzi tutto, come novità SICURE, ci saranno iWork 07 e iLife 07: annualmente, infatti, queste due suite di programmi, la prima orientata all’ufficio, la seconda alla multimedialità (ma che vuol dire?), vengono aggiornate con migliorie e (magari) nuovi programmi! Chissà se quest’anno sarà finalmente la volta buona per vedere un foglio di calcolo serio inserito in iWork! Comunque sia, se dovete comprare un Mac magari aspettate fino al Macworld, così avrete l’ultima versione di iLife senza dover spendere un quattrino (in più). Per Leopard, sicuramente, bisognerà aspettare di più!
E poi ci sono i rumors, le voci di corridoio! C’è chi dice che Apple abbia in mente di mettere sul mercato un MacBook Pro 12″ widescreen (??), ultrasottile con un prezzo che si aggirerà intorno ai 1700 – 1800 dollari (azz!). Per questo, però, sembra si debba aspettare Marzo!
Ma non basta, c’è chi è pronto a giurare che ci sarà anche l’iPhone, cioè la fusione di iPod e cellulare (in realtà, fosse solo questo, sarebbe ben poco, dato che Sony con la linea walkman sta già facendo qualcosa di simile). Le “specifiche” presupposte sono:

  • Going to be coming out in January (Dovrebbe uscire a gennaio)
  • All phone providers (Per tutti i gestori telefonici)
  • “It’s small as sh*t” (“È piccolo come la m**da” – ma cosa intende dire?? -)
  • Don’t know anything about the Operating System (Nulla si sa del sistema operativo…)
  • The OS is supposed to be “cool” (… se non che sarà “cool” – bah -)
  • Doing some unique things (????????)
  • Two batteries, one charger. One for MP3 portion and one for Phone. (2 batterie ma un solo caricatore. Una batteria per la musica, l’altra per le funzioni di telefono)
  • 4GB ($249) and 8GB ($449) (Prezzi interessantissimi!!!)
  • Flash memory, Slide out keyboard (Memoria flash e tastiera a scorrimento)
  • Maybe touch screen? (Forse touch screen?)

Insomma, di motivi per ritardare gli acquisti ce n’è! Poi, come ulteriore rumors, vi dico in anteprima assoluta questa notizia: sembra che un gigante dell’informatica abbia messo in atto un’operazione “segreta” per quanto riguarda il giorno dell’epifania! Questo gennaio, infatti, la Befana ai bambini cattivi non darà più il carbone, come da tradizione, ma uno Zune marrone!!

Ragazzi, mi raccomando, fate i bravi!! E poi non dite che non ve l’avevo detto!

’nuff said

Technorati Tags :