Tesla Roadster: la supercar amica dell’ambiente e… dell’iPod!


Immaginate un’auto sportiva, dall’accelerazione mozzafiato, leggera, scattante e con una potenza da bruciasemafori. Beh, direte voi: che ci vuole, Ferrari, Lamborghini, Maserati, Alfa Romeo ecc.. ce ne sono a bizzeffe. Sì, vero. Ma questa non brucia una goccia di benzina! 🙂
La Tesla Roadster è la prima auto ad alte prestazioni spinta da un motore elettrico. Lo schema è a motore centrale e trasmissione posteriore, è dotata di una curva di coppia completamente diversa da quella di un’auto a combustione interna

e, proprio per questo, la trasmissione ha solo due marce (in prima si raggiungono i 150…) ed è in grado di fare circa 400Km con una sola ricarica (il tempo di ricarica è di circa tre ore e mezza). E fa lo 0-100 in 4 secondi. Ah, l’ho detto che non fa rumore? Già, solo il fruscio del vento e le ruote che bruciano l’asfalto! Insomma, il luogo ideale per ascoltare l’iPod! 🙂
Non ci credete? Beh, guardate cosa ho trovato leggendo tra le FAQ del progetto:

insomma… la mia auto ideale! Forse gli farei dare una ripassatina da Giugiaro o dal Pininfarina, ma per il resto direi che ci siamo! Purtroppo l’auto non è in vendita in Italia, e anche se lo fosse non avrei di certo i soldi per comprarla (ci vogliono circa 100000 $). Tra l’altro la produzione del 2007 è già stata completamente venduta, ma ci si può prenotare per il prossimo lotto di produzione. A meno che voi non vogliate aspettare l’avvento della più sobria berlina, che verrà prodotta (forse) nel 2010 (come riporta Autoblog). Però, io un’auto con una curva di coppia così la comprerei subito (avendo i soldi…)

’nuff said

Technorati Tags :