ClickNCompress

Oggi sono finalmente riuscito ad ultimare un AppleScript che mi permette di archiviare i file in formati diversi dal classico “zip” direttamente dal menù contestuale del Finder. Per farlo, oltre allo script ho creato anche un semplicissimo workflow Automator che ho salvato come plugin del Finder. Se fossi in grado di usare Xcode fari un plugin VERO per il finder, ma sono decisamente negato. L’attuale script supera le limitazioni del precedente: è ora possibile comprimere selezioni multiple e cartelle, anche se bzip2 usato da solo non comprime cartelle ma solo file, va utilizzato insieme a tar. Potete trovare il nuovo script qui, sperando che vi sia di aiuto!

p.s.: mi sono accorto di qualche “svista”, quindi al più presto metterò su uno script fatto meglio, con qualche aggiunta. Se intanto qualcuno sa come realizzare un plugin del Finder “serio”, tipo nuFile, mi faccia sapere!

UPDATE:
– Eliminate le parti di codice inutile
– Compatibilità anche con nomi di file e cartelle “strani” (contenenti caratteri come ‘, ? ecc…)
– Feedback della fine del processo. Molto utile in caso di compressioni particolarmente lunghe, alla fine dello script viene visualizzata una finestra che comunica la fine del ciclo (all’interno dello script sono proposti anche tre finali “alternativi”)

’nuff said

Technorati Tags :