Plastica dimenticata: è tutto vero

Vi ricordate la storia della pellicola trasparente dimenticata che causava il surriscaldamento del MacBook? Beh, a quanto pare è tutto vero e, a mio avviso, tragicomico: tantissimi utenti che si lamentano del calore eccessivo, corrispondente danno di immagine, il tutto per un problema così banale. In ogni caso la stessa Apple ammette ufficialmente il problema della plastica trasparente. Inoltre, in questa pagina, Apple dà dei consigli su come utilizzare il portatile per mantenere basse le temperature di funzionamento, nel caso le temperature del MacBook siano elevate nonostante non abbiate la famigerata plastica blocca presa d’aria (mi ricorda tanto le protezioni in plastica che si mettevano sulle vecchie auto di inverno, per far salire in fretta la temperatura del motore)

’nuff said

fonte: Tevac

Technorati Tags :
  • Saint Andres

    Non avrei mai pensato potessere essere vero, insomma siamo nel 2006, l’uomo ha inventato processori dual core anche per i poratatili, lcd retroiiluminati a led, lettori bluray e veniamo definitivamente derisi da un’etichetta di plastica… ah aha aha ha ah…